ALAN MAGLIO

Alan Maglio (1979) è un artista e fotografo che vive e lavora a Milano. La sua ricerca, presentata in mostre nazionali ed internazionali, comprende la reinterpretazione di materiali d’archivio e immagini vernacolari attraverso strumenti quali il collage e il cinema. È regista di Asmarina (2015) e Milano Centrale: Stories from the Train Station (2007), due film in cui indaga l’identità culturale delle comunità africane presenti in Italia. Il suo recente progetto Nuda Proprietà lo ha portato a fotografare oltre cinquecento interni di appartamenti milanesi, creando così un archivio intimo dei luoghi abitati. Alan è coautore del libro Ultima Edizione: Storie nere dagli archivi de La Notte.
Il suo canale IG è QUESTO QUI

Alan Maglio (1979) is an artist / photographer who lives and works in Milan. His project, featured in expositions worldwide, is a rearrangement of traditional archival images and documents, through collage and cinema techniques. He is the director of Asmarina (2015) and Milano Centrale: Stories from the Train Station (2007), two movies focused on the cultural identity of African communities in Italy. In his latest work, Nuda Proprietà, he shot the interior of over five hundred milanese apartments, creating an intimate archival of private households.Alan is co-author of the book Ultima Edizione: Storie nere dagli archivi de La Notte.

IG PROFILE

A clear horizon, nothing to worry about on your plate, only things that are creative and not destructive… I can’t bear quarreling, I can’t bear feelings between people. I think hatred is wasted energy, and it’s all non-productive. (A. Hitchcock)

PROJECTS